TAPPA 2 – Da Albano Laziale ad Artena

Lunghezza: 27,5 km – Dislivello salita: 980 m – Dislivello discesa: 1060 m

COSA VEDERE

Basolato romano lungo il tratto di sentiero nella Riserva Naturale Regionale dei Castelli Romani, Anfiteatro romano di Albano Laziale, Centro storico di Artena.

BREVE DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Partenza da Piazza San Pietro di Albano Laziale. Si prosegue in salita passando di fianco all’anfiteatro romano di Albano per sbucare nei pressi del bar Le Fratte Ignoranti; seguire il sentiero per entrare nel Parco Naturale dei Castelli Romani, anche in questo caso sullo stesso sentiero della Francigena del sud. Dopo un lungo tratto su sentiero lungo il quale è possibile ammirare tratti di acquedotto e basolato romano, si giunge nei pressi di un Campo sportivo da dove attraversando la Strada provinciale ci si dirige verso Località vivaro nella piana dei Castelli Romani. Attraversato un ampio campo di grano si entrerà nel fitto bosco di querce e castagni che condurrà nei pressi dell’abitato di Lariano prima e poi attraverso strade asfaltate secondarie ad Artena.