2 ottobre 2013

Prima di Partire

20 Flares 20 Flares ×

Alcuni consigli per preparare il viaggio nei sentieri del Cammino di San Tommaso

La carta del pellegrino

La carta del pellegrino è un documento che attesta presenza del viaggiatore nei sentieri del Cammino di San Tommaso e che potrà essere presentata alle strutture ricettive per ricevere sconti e agevolazioni lungo il cammino.  È possibile farne richiesta inviando una mail a info@camminodisantommaso.org

Lo zaino del viaggiatore

Ecco alcuni consigli per preparare uno zaino con tutto l’occorrente per intraprendere il viaggio lungo i percorsi del cammino.

  • Sacco a pelo o copertina o materassino gonfiabile o stuoino
  • Scarpe da trekking o scarpe da ginnastica (con suola spessa, non liscia)
  • cappellino
  • Almeno 1,5 litri di acqua
  • Zaino abbastanza capiente (almeno 50 litri)
  • Impermeabile
  • Crema solare
  • Felpa leggera
  • Maglietta manica corta (possibilmente in materiale tecnico a rapida asciugatura)
  • Pantaloncini o pantalone lungo
  • Medicinali personali di quotidiano utilizzo
  • Viveri di conforto (barrette energetiche, frutta secca, frutta) Sapone di marsiglia (utile per igiene personale ed eventualmente lavare i panni)

Materiale consigliato

  • Occhiali da sole e racchette da trekking
  • Dotazione minima di pronto soccorso (analgesico, antinfiammatorio, integratori di sali, disinfettante, cerotti)
  • Cordino  

Per ulteriori informazioni su come preparare lo zaino rimandiamo a questi 3 video: