“Da Pietro a Tommaso, in Cammino” – tutto pronto, o quasi…

0 Flares 0 Flares ×

Tutto pronto o quasi a una settimana dalla partenza dell’evento “Da Pietro a Tommaso, in Cammino” che quest’anno come recita bene il nome sarà da Ortona a Roma dal 7 al 21 Agosto

11855825_10207389750127196_7528212955121602912_n

Tanto impegno e tanti sacrifici per la nostra associazione che sta organizzando l’evento ma anche tante soddisfazioni grazie all’entusiasmo dei partecipanti di quest’anno e alle risposte sempre positive e propositive degli amici che andremo a ritrovare e che ci ospiteranno lungo i 300 km di Cammino.

Si parte il 6 Agosto con la presentazione del progetto all’interno dell’importante appuntamento “Calici di Stelle” (LINK) al porto turistico di Ortona e organizzato dal Movimento Turismo Vino Abruzzo che sarà nostro sostenitore per tutti e 15 i giorni. Accoglieremo anche i corridori di RomaRunning che arriveranno proprio la sera del 6 dopo 10 giorni di camm.. ehm di corsa lungo il nostro percorso… BRAVI!

Quindi alle ore 7 del 7 Agosto la Santa Messa presso la Cattedrale di San Tommaso officiata dal nostro Vescovo Mons. Emidio Cipollone. Partenza.

La prima giornata (7) di passaggio a Crecchio e quindi cena e pernotto nella classica palestra di Orsogna grazie all’amministrazione comunale.

Ci sono anche Benedetta ed Edoardo del Miura Club con la terza edizione di “Abbendati a Cavallo” (LINK)

Il secondo giorno (8) “la tappa del vino” con visita al Convento della Santissima Annunziata e quindi pranzo presso la Cantina Feuduccio grazie all’agriturismo Angelucci di Lanciano. La sera grande attesa a San Martino sulla Marrucina per il nostro arrivo con la Corporazione Sancti Martini e tutta la comunità che festeggeranno con noi il primo pernotto nello splendido borgo.

Il terzo giorno (9) sveglia e camminata fino al pranzo di Pretoro, quindi San Liberatore a Majella e Serramonacesca. Anche quest’anno si dorme nella Manoppello della mitica Giulia Scappaticcio ma in palestra con la nuova amministrazione comunale molto sensibile al nostro progetto. 

Il quarto (10) giorno si va fino a Capestrano dalla nostra amica Carla Santini che ci accoglierà in piazza brindando con i vini di Cataldi Madonna azienda di Ofena che vuole ringraziarci per la pubblicazione sulle Guide di Repubblica. Si dorme nello splendido Convento di San Giovanni da Capestrano. Il pranzo sarà sull’incantevole Forca di Penne poco dopo il passaggio a Pescosansonesco. 

Il quinto giorno (11) pranzo a Civitarentenga o Navelli (sono in ballottaggio) quindi arrivo nella cara Fontecchio con tutta la comunità – in testa il sindaco Sabrina Ciancone – come sempre ad accoglierci presso la sede della protezione civile “Gruppo Fons Tychiae.

Il sesto giorno (12) si sale verso le Pagliare di Fontecchio e Tione fino a sbucare in località Terra Nera.. a Rocca di Mezzo cena come sempre dall’amico Lorenzo presso l’hotel Caldora, per il pernotto siamo ancora in trattativa (Rocca di Cambio sei pronta?).

Il settimo giorno (13) si cammina in Marsica fino allo stupendo anfiteatro di Alba Fucens, la notte il nostro amato asilo di Massa d’Albe e il barista che tanto ci vuole bene.

L’ottavo giorno (14) è uno di “quei giorni” con la pizza di Tagliacozzo ma soprattutto Padre Carmine e il bellissimo Convento Francescano della cittadina. Evviva Padre Carmine!

Il nono giorno (15) è ferragosto e dopo il pranzo di Verrecchie si continua a salire fino a trovare i nuovi amici di Petrella Liri. Sarà festa patronale quella sera e saremo graditi ospiti. E’ festa!

IMG_2394

Il decimo giorno (16) si arriva nel Lazio, non prima però di aver valicato la cima del Cammino, ovvero il Monte Autore per arrivare fino alla stazione sciistica di Livata. Quindi Subiaco, dalla nostra “Silvia Parco” che ci accoglierà con il Parco dei Monti Simbruini.

L’undicesimo giorno (17) dopo un buon pasto a Roiate si arriva nello splendido Castello Colonna di Genazzano dove ad accoglierci ci saranno il top-assessore Michela Lucci e le nostre amiche delle strutture convenzionate.

Il dodicesimo giorno (18) GRAVE! Si dovrebbe andare a Lariano ma dopo 3 anni di scarsa considerazione stiamo valutando seriamente di andare altrove. Seguiranno aggiornamenti.

Il tredicesimo giorno (19) si arriva fino ad Albano, o forse dai nostri carissimi amici di Frattocchie… vedremo!

Il quattordicesimo giorno (20) tutto trascorso sull’Appia Antica e grazie al nuovo accordo di collaborazione con il Parco dell’Appia, dormiremo in un bellissimo ex-Mulino a pochi passi dalla Chiesa del Quo Vadis.

Il quindicesimo giorno (21) si entra a Roma, fino al Vaticano, fino alla Porta Santa, fino alla tomba di Pietro.

Buon Cammino a tutti, specialmente a noi!

Naturalmente il programma, come ogni anno è “in progress” e potrebbe subire variazioni fino all’ultimo momento. Ultimissimo. Noi aggiorneremo di volta in volta questo post con tutto. Se volete aiutare, fatevi avanti!

E per chi vuole unirsi a fare una tappa? Si può fare scrivendo a info@camminodisantommaso.org

E per chi vuole venire solo a Roma l’ultimo giorno? Si può fare contattando Civitarese Viaggi (LINK)

E per chi vuole una maglia gialla? Questo è il LINK

Ah, dobbiamo ringraziare anche altri amici come l’Iper di Ortona, la nostra amata Sieco Impavida Service, San Tommaso Specialità Alimentari, Ceramiche Liberati e Parrozzo D’Amico che ci aiuteranno non un solo giorno  ma per tutti e 15… GRAZIE!

camminopeople16neroTAPPE+copy

Altro?

Chi fa il Cammino è il Cammino, questa l’unica cosa che conta.